Cittadella della Pace
Via XV Giugno, 38 – 19123 La Spezia
tel. 0187.702468 email:
cittadellapace@caritasdiocesana.it

La Cittadella della Pace è un centro multifunzionale finalizzato all’aggregazione, alla partecipazione sociale e allo svolgimento di attività assistenziali, ricreative, culturali, formative e sportive accessibili a tutte le fasce di età. Si tratta di un ex magazzino della Marina Militare che è stato ristrutturato in collaborazione con la Caritas diocesana e con la Diocesi e trasformato in una struttura ad uso sociale, utile punto di ritrovo dove gli abitanti del quartiere e tutti i cittadini possono vivere con maggior fiducia il proprio territorio, confrontarsi, migliorare e consolidare il senso di partecipazione alla vita sociale.

Il Centro di Aggregazione  si compone di  un ambiente al chiuso di superficie pari a 2.000 mq2 e ha due cortili esterni per un totale di altri 1.000 mq2 all’aperto e dispone di saloni per attività ludico-formative, salone conferenze, stanza attrezzata con un palco, punto ristoro con annessa cucina professionale e magazzino Caritas.

Per rispondere alle molteplici esigenze e bisogni, sono state sviluppate le seguenti aree di intervento:

sostegno ai giovani: vengono organizzate iniziative ludiche, ricreative, culturali ed espressive con finalità educative orientate al supporto ed alla prevenzione del disagio, nonché al miglioramento delle risorse individuali per l’acquisizione di capacità relazionali per imparare a fronteggiare le difficoltà emotive.

Il progetto educativo e ricreativo si sviluppa nella costituzione di laboratori in cui sia possibile educare “facendo” e “creando”.

istruzione e formazione: attività di promozione allo studio e alla prevenzione dell’abbandono scolastico mediante azioni ed iniziative volte ad approfondire e ampliare le conoscenze del proprio sapere e ad azioni di alfabetizzazione per l’inserimento di persone straniere nel tessuto sociale.

sostegno alle famiglie e alle persone svantaggiate: è stato realizzato uno spazio destinato a un servizio di assistenza  rivolto agli utenti dei centri di ascolto e degli altri centri parrocchiali e in alcuni periodi dell’anno durante l’emergenza freddo viene attivato, in collaborazione con le istituzioni territoriali un servizio dormitorio e mensa per i senza fissa dimora.

area culturale e ludico-ricreativa: a disposizione della città e della provincia per  svolgere le  iniziative di sensibilizzazione del territorio attraverso la realizzazione di convegni, corsi di formazione, cene di socializzazione, spettacoli teatrali, sagre, eventi promozionali e mostre espositive.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: