Area Giustizia
Via Chiodo, 24 – 19121 La Spezia
te. 0187.257157 email: point@caritasdiocesana.it

Lo sportello, attivo dall’anno 2001, è punto di riferimento per numerosi utenti, persone in esecuzione penale esterna e per altri soggetti che hanno da poco terminato il percorso di giustizia.
L’ Area Giustizia della Caritas  fa parte del coordinamento attivato presso la Prefettura della Spezia a cui partecipano gli enti pubblici (Provincia, Comune della Spezia, UEPE, Ufficio Servizio Sociale Minori, Casa Circondariale della Spezia, Servizio tossicodipendenze, Consorzio Cometa e Cooperativa Ma.Ris) e partecipa al tavolo del S.I.R.eL. (Servizio integrato di reinserimento e lavoro) che si occupa principalmente dell’inserimento lavorativo di soggetti alcool-tossicodipendenti e che molto spesso hanno problemi con la giustizia.
I servizi erogati dallo sportello sono i seguenti:
– Accoglienza e ascolto.
– Orientamento e sostegno sociale.
– Informazioni dedicate sul lavoro-formazione- istruzione.
– Accompagnamento ai Centri per l’impiego e agenzie interinali.
– Stesura del curriculum vitae.
– Assistenza alla ricerca attiva del lavoro.
– Assistenza alla ricerca attiva di alloggi.
– Informazioni sui servizi,  le agenzie e i progetti attivati sul territorio.
– Avvicinamento e contatto con i servizi territoriali di aiuto alla persona.
– Consulenza legale.
– Consulenza sulle modalità di rilascio-rinnovo dei permessi di soggiorno.
– Accompagnamento ai vari servizi per assistenza sanitaria.
– Accompagnamento presso vari servizi pubblici e non.
– Inserimento utenti per lavoro di pubblica utilità.
– Colloqui di orientamento per i detenuti del carcere della Spezia.

La Caritas diocesana della Spezia ospita da settembre 2012 il nuovo sportello locale di tutela legale dedicato alle persone senza dimora, inaugurato dall’Associazione nazionale Avvocato di strada Onlus.
Lo sportello è aperto tutti i lunedì dalle 15 alle 18 presso l’Area Giustizia della Caritas diocesana in via Chiodo 18 alla Spezia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: